TRADATE – “Verso una “diversa normalità”. Ieri mattina, un segnale di ripartenza molto importante sia per gli ambulanti, fermi ormai da due mesi, sia per i cittadini che nel mercato
hanno un vero e proprio punto di riferimento. Per adesso solo banchi alimentari. “Ma se mai si comincia mai si finisce”. Così l’assessore comunale tradatese, Vito Pipolo, sul mercato, che è potuto riprendere ieri.

Due i varchi presenti, adeguatamente segnalati:uno d’accesso e uno d’uscita. La protezione civile ha misurato la temperatura a tutti coloro che entravano al mercato, compreso gli ambulanti. La polizia locale vigilava, con discrezione, sul rispetto delle distanze e delle regole mascherine e distanziamento.”Ringraziamo la nostra efficentissima protezione civile, la nostra onnipresente polizia locale, gli ambulanti che in cosi breve tempo sono
riusciti a reperire la merce. Ma sopratutto ai nostri concittadini che, in questo angosciato momento, hanno dato dimostrazione di grande senso civico e di appartenenza. Dai, possiamo e dobbiamo farcela!” conclude l’assessore.

01052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome