TRADATE – Per far fronte all’obbligo di indossare una protezione quando si esce di casa introdotto dalla recente ordinanza regionale, la sezione provinciale della Protezione civile ha consegnato al Comune di Tradate una prima dotazione di mascherine protettive monouso di tipo chirurgico da destinare alla popolazione.

Per favorire una rapida distribuzione sul territorio cittadino, è stato deciso di avvalersi del supporto delle farmacie. Gli esercizi cittadini che hanno aderito alla richiesta di collaborare alla distribuzione sono i seguenti:

– Farmacia Carrari, corso Matteotti 57
– Farmacia Fior di Loto, viale Marconi 58/A
– Farmacia Pianori, corso Bernacchi 50
– Farmacia S.Anna, via Rossini 66

“Si ricorda che le mascherine sono gratuite e, nell’attesa di ulteriori forniture, potranno inizialmente essere consegnate nel numero massimo di una per famiglia” ricordano i responsabili dell’Amministrazione comunale del sindaco Giuseppe Bascialla.

(foto archivio)

07042020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome