TRADATE – “Covid-19: la situazione è grave. Per tutti. Da nord a sud, da est a ovest. Ed è necessaria la massima collaborazione di tutti”. Lo dice Stefano Candiani, senatore tradatese ed esponente della Lega.

Prosegue Candiano: “Non possiamo permettere che il contagio si estenda anche al resto d’Italia nelle stesse dimensioni subite dalla Lombardia, perchè il sistema sanitario non ce la farebbe”. Candiani ricorda i dati espressi anche dal leader leghista, Matteo Salvini: “Questi sono i dati appena usciti, durissimi nella loro evidenza: più di 9000 contagiati in tutta Italia, nessuna Regione esclusa, più 25 per cento in un solo giorno, 463 morti”. Crescente è dunque la preoccupazione per la situazione che si è delineata non solo in Lombardia ma in tutto il nord e che sta adesso estendendosi anche in altre regioni.

10032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome