TRADATE – Il Museo Fisogni di via Bianchi a Tradate ha lanciato sui social l’hashtag #vacanziamoinitalia per sostenere il turismo. In epoca di coronavirus, il settore turistico è stato e sarà a lungo uno dei settori più colpiti. Lo sanno bene al Museo Fisogni di Tradate, costretti come tante altre attività alla chiusura forzata, che in queste settimane ha lanciato sui suoi canali social un hashtag (e una rubrica) per sostenere il turismo in Italia. Quest’anno sarà certamente difficile organizzare le vacanze, meno che mai all’estero, con tutte le limitazioni in termini di viaggi. Ecco allora l’iniziativa social per promuovere le bellezze del Belpaese ed invitare gli italiani a scegliere il turismo interno, sostenendo così anche la difficile ripresa economica.

“Quando si potrà andare in vacanza, in sicurezza e nel rispetto delle regole – spiegano dal Museo, che è il più completo al mondo relativo alle pompe di benzina e alla distribuzione di carburante – sarebbe bello che le persone scegliessero una meta italiana. Viviamo nel più bel Paese del mondo, dobbiamo darci una mano e valorizzarlo il più possibile”. Anche per questo il Museo Fisogni, oltre ai consueti post per gli appassionati di automobilismo, propone sui suoi social (Facebook, Instagram e Twitter) la rubrica “Possiamo viaggiare anche restando a casa” e l’hashtag #vacanziamoinitalia, che con splendide fotografie da tutta Italia cerca di valorizzare le bellezze del Belpaese. “Chi vuole contribuire, ci può inviare i suoi scatti indicando il luogo in cui sono stati realizzati, i più belli saranno pubblicati. E mi raccomando: quando si potrà andare in vacanza, scegliamo tutti di sostenere il #turismoitaliano!” dicono dal museo.

https://museidesign.it/museo-fisogni-delle-pompe-di-benzina/

09052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome