TRADATE – “La “Casa della città solidale” di via Isonzo 3 può contare su un nuovo furgone frigorifero per il trasporto di alimenti, acquistato grazie a “Teniamoli al fresco”, la raccolta fondi ala quale hanno generosamente aderito, in base alle proprie disponibilità e possibilità, numerosi amici, soci, aziende, associazioni ed alcune amministrazione comunali”. Lo fanno sapere i responsabili de sodalizio che ha base a Tradate.

“La raccolta – ricordano – è iniziata con un impegno di 3.000 euro da parte de “La Casa della città soliale”, deliberato dall’assemblea dei soci. Si sono aggiunte donazioni dai 10 ai 5.000 euro, ed è stato raggiunto un obiettivo ben al di sopra delle aspettative, che ci ha permesso di acquistare il furgone del valore di 23.000 euro!”

Come ricordano dall’associazione “da tempo i volontari sentivano la necessità di afiancare al nostro furgoncino un mezzo con le caratteristiche di quello che abbiamo comprato per migliorare ed ampliare il servizio di trasporto alimenti alle famiglie in difficoltà economica, che sono in costante aumento”.

13022021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome