TRADATE – E’ previsto oggi in Municipio l’incontro fra i responsabili comunali ed i tecnici di Ferrovienord per il problema dei sottopassi allagati: è successo anche in occasione degli ultimi forti temporali, si tratta di quelli di via Treves, via 4 novembre e corso Matteotti.

Il progetto per le sistemazioni del caso esiste, ma le opere sono state fermate nei mesi scorsi dal lockdown per l’emergenza coronavirus: si tratta di una serie di opere di manutenzione che dovrebbero aiutare a risolvere il problema del deflusso dell’acqua piovana anche in occasione di forti acquazzoni. Oggi dovrebbe essere definito il nuovo programma delle opere, che dovrebbero quindi concretizzarsi rapidamente, anche perchè le gare per l’assegnazione dei lavori sono già stata eseguite, a cura dell’ente ferroviario e di Regione Lombardia.

(foto: uno dei sottopassi stradali di Tradate allegato per il recente maltempo)

08092020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome