TRADATE – Appuntamento domani con “Senza tempo di posa, in Nepal dopo il terremoto”: alla biblioteca Frera di via Zara alle 21 giovedì 13 febbraio Alessandra Maineri presenta il suo libro di fotografie e di racconti. Ingresso libero; l’iniziativa è patrocinata dall’Amministrazione comunale tradatese.

“Oltre la durezza della povertà assoluta, l’arretratezza, le condizioni di vita difficili, quando non sono disperate, oltre lo schiacciante senso di impotenza che, per forza, ti invade, ci sono una terra splendida e persone a cui ci si affeziona solo con uno sguardo. Basta lasciare il cuore libero di andare, il rischio è solo quello di perderlo, come è successo a me. Tu lo richiami, gli dici che è ora di tornare, ma lui il cuore non sente. E se viene da te è solo per farti provare quanto brucia l’amore se lo tieni dentro e non lo dai agli altri”.

(foto: una veduta di Pokhara, una delle principali città del Nepal)

12022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome