TRADATE – A comunicarlo è stato l’altra sera in consiglio comunale il sindaco Giuseppe Bascialla: due ospiti del centro migranti “Melzi” di Tradate, positivi al coronavirus, hanno fatto perdere le tracce. Facevano parte del gruppetto di otto persone, positive, per le quale era stato disposto il trasferimento altrove dopo che giovedì al centro c’era stata parecchia agitazione (foto), proprio in relazione alla presenza di ospiti che sono risultati positivi al tampone.

Dall’inizio della pandemia, lo aveva ricordato in passato lo stesso sindaco, sono stati 24 i casi di positività al coronavirus che si sono riscontrati all’interno del centro. Per gli otto positivi era stato deciso di trasferimento prima a Milano e poi in ospedale a Cuasso al Monte, ma negli spostamenti, di due si sono dunque perse le tracce.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus.

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

31052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome