TRADATE – “A seguito delle elezioni tenutesi in tutta la diocesi in data 19 gennaio che nel nostro decanato hanno visto la partecipazione di tutti i sacerdoti e diaconi, e comunicata all’arcivescovo la terna dei più eletti, si rende noto che l’1 febbraio egli ha nominato decano del decanato Tradate don Gianni Cazzaniga, prevosto di Tradate e responsabile della comunità pastorale”. Lo fa sapere la Comunità pastorale tradatese del “Santo crocifisso”.

Dicono dalla comunità pastorale: “Esprimiamo gratitudine all’arcivescovo Mario Delpini che ha riposto fiducia nel nostro parroco, che così inizia un nuovo mandato come decano. A don Gianni giunga la nostra più fervida e accorata preghiera. Altri sacerdoti legati alla nostra comunità pastorale hanno ricevuto la nomina a decani sono monsignor Erminio Villa, prevosto di Tradate dal 2003 al 2013 ed attualmente prevosto di Appiano Gentile, che è diventato decano di quel Decanato; don Mauro Barlassina, vicario parrocchiale di Tradate e di Abbiate dal 1996 al 2002, attualmente Responsabile della comunità pastorale di Dugnano, è diventato decano del decanato di Paderno Dugnano; e don Tommaso Castiglioni, prete 2004 originario della nostra città, attualmente parroco della parrocchia dell’Annunciazione in Milano, è stato nominato decano del decanato Milano Affori”.
(foto: don Gianni Cazzaniga)
04022021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome