TRADATE / LONATE CEPPINO – Durante il consiglio comunale di settimana scorsa in paese è stato approvato, con 9 voti favorevoli e 4 astenuti, il rinnovo della convenzione tra i Comuni di Lonate Ceppino e Tradate per la gestione associata delle funzioni di polizia locale. La stessa delibera è stata approvata all’unanimità ieri nel consiglio comunale di Tradate. “Una collaborazione importante che ha lo scopo di salvaguardare i territori grazie ad un impiego ottimale delle risorse umane e strumentali. Questo vuol dire una rimozione dei confini fra i due comuni limitrofi, per collaborare insieme al fine di garantire la sicurezza dei tradatesi e dei lonatesi” si legge in una nota dell’Amministrazione comunale di Lonate.

Che prosegue: “Ricordiamo inoltre che recentemente è stato assunto un nuovo agente di polizia locale nel nostro Comune e, per supportare ancora di più il servizio sul nostro territorio, abbiamo voluto richiedere il sostegno, per alcune pratiche di ufficio, di un cittadino che al momento usufruisce del Reddito di cittadinanza. Lo scopo di quest’ultimo è infatti quello di aiutare le persone in difficoltà nell’incontro tra la domanda e offerta di lavoro. Ci stiamo impegnando affinché questo aiuto venga dato in maniera concreta e non soltanto attraverso delle semplici parole”.

30112020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome