TRADATE – Il comitato per la salvaguardia degli alberi di piazza Mazzini ha pubblicato sul proprio sito la relazione dell’incontro pubblico che si è tenuto recentemente a Villa Truffini.

Ne pubblichiamo uno stralcio.

Venerdì 15 ottobre si e svolto in Villa Truffini a Tradate l’incontro pubblico con l’agronomo Daniele Zanzi che ha esposto la sua relazione tecnica-agronomica sugli alberi di piazza Mazzini. Purtroppo ancora una volta, l’invito fatto alla Giunta Comunale è stato da questi ignorato. Da una parte, abbiamo visto i cittadini tradatesi che sono intervenuti numerosi dimostrando l’impegno per la difesa del proprio territorio, dall’altra abbiamo constatato ancora una volta la non volontà da parte della Giunta di ascoltarli e confrontarsi con loro.

L’intervento di Zanzi ha evidenziato come nel progetto di rifacimento della piazza si segue un criterio puramente estetico e che molte piazze riqualificate sono uguali in tutta Italia, tutte anonime, mentre piazza Mazzini, pur essendo molto trascurata e certamente migliorabile, ha una sua dignità. Non è da trasformare come le piazze di Gorgonzola, Vimercate, Crema, tutte uguali, tutte con le stesse caratteristiche scenografiche che ne fanno perdere le peculiarità originarie.

(foto: una immagine della serata pubblica)

26102021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome