TRADATE – L’Ufficio di Piano dell’ambito distrettuale di Tradate intende costituire un albo degli “Enti di terzo settore” disposti a collaborare con i Comuni al “Piano di zona” per la realizzazione dei progetti utili alla collettività, previsti dalla normativa sul reddito di cittadinanza. L’albo distrettuale avrà durata dalla data di pubblicazione fino al 31 dicembre. Gli interessati potranno presentare la propria candidatura fino al 31ottobre.

Nel caso di presentazione di più progetti, deve essere presentata una scheda per ogni progetto. Le domande di candidatura potranno essere presentate via Pec al Comune di Tradate: [email protected] con oggetto “Candidatura per l‘inserimento nell‘Albo degli enti di terzo settore per la realizzazione dei progetti utili alla collettività (Puc) nel contesto del reddito di cittadinanza”.

(foto: una veduta del palazzo municipale di Tradate)

12022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome