TRADATE – “Finalmente vaccini a Tradate! Dal 23 aprile sarà possibile prenotare nuovamente le vaccinazioni all’ospedale di Tradate grazie ad un accordo tra Ats Insubria e Asst Sette laghi! Questo accordo, fortemente voluto da me, dal sindaco Giuseppe Bascialla e da tutta l’amministrazione, di concerto con il presidente della Commissione Sanità di Regione Lombardia Emanuele Monti, permetterà ai tradatesi e dagli abitanti dei comuni limitrofi di vaccinarsi nelle condizioni più agevoli e nei tempi più brevi in modo da essere pronti per ripartire il prima possibile”. A parlare il senatore tradatese Stefano Candiani, esponente della Lega.

Conclude Candiani: “Grazie davvero a tutto il personalale che interverrà nella somministrazione delle dosi, rendendo questa ripartenza possibile”.


Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

(foto: l’ospedale Galmarini di Tradate)

19042021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome