CARONNO PERTUSELLA – L’Amministrazione ha avvisato, con un post sul sito e sull’app, che, per quest’anno, le comunicazioni per il pagamento della rata di acconto Imu (con scadenza 16 giugno) non verranno inviate.  Ogni contribuente dovrà provvedere a compilare il modello F24 per il versamento dell’acconto, versando la metà di quanto versato a titolo di Imu/Tasi nel 2019, utilizzando il solo codice tributo Imu.

Non è dovuto alcun acconto: per unità immobiliari acquistate nel primo semestre dell’anno 2020, per gli inquilini che nel 2019 hanno pagato la quota Tasi a carico del conduttore per le unità immobiliari in locazione.

Le comunicazioni Imu 2020, per il pagamento del saldo a conguaglio (scadenza 16 dicembre 2020), saranno inviate ai contribuenti, con il relativo modello F24 pre compilato, dopo l’approvazione della delibera di determinazione delle nuove aliquote.

(foto archivio)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome