CERIANO LAGHETTO – Il sindaco Roberto Crippa ha firmato l’ordinanza con la quale ha disposto la chiusura dei parchi pubblici come ulteriore misura restrittiva con l’obiettivo di limitare ulteriormente il rischio di diffusione del contagio da coronavirus Covid 19. Fino a nuovo ordine non è pertanto più consentito l’accesso ai parchi comunali e alle aree cani, si invitano pertanto anche i proprietari di cani a limitare il più possibile le uscite e ad evitare assembramenti compatibilmente con le necessità degli amici a quattro zampe.

L’iniziativa fa seguito all’emanazione del nuovo decreto del presidente del consiglio dei ministri che contiene misure ancora più restrittive con la chiusura di numerosi esercizi pubblici. Intanto sta circolando sul territorio di Ceriano Laghetto  l’autovettura comunale che diffonde l’avviso acustico con la raccomandazione del sindaco a restare in casa il più possibile. “Rispettate sempre le misure igienico-sanitarie, insieme ce la faremo, grazie è la conclusione dell’appello del sindaco.

Si informa inoltre che, a seguito dell’emergenza sanitaria e delle recenti disposizioni, il servizio Bianalisi di via Cadorna è sospeso dal 16 al 25 marzo 2020.

18032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome