GERENZANO – Un giovane di Gerenzano sottoposto a tampone per il Coronavirus? La notizia è stata data dalla stampa cartacea ma al Comune non risulta nulla di tutto ciò; si parla di un ragazzo gerenzanese che sarebbe stato sottoposto a tampone all’ospedale Sacco di Milano, con esito sconosciuto. Sarebbe dunque una notizia senza riscontri concreti.

Ecco integralmente il comunicato appena emesso dall’Amministrazione civica gerenzanese.

In riferimento ad articoli apparsi oggi sulla stampa, si segnala che non sono state fatte particolari o specifiche segnalazioni al sindaco Ivano Campi ed all’Amministrazione comunale di specifici provvedimenti da adottare in merito al Coronavirus da parte degli organi preposti (Asl, forze dell’ordine) né tantomeno riguardanti il caso menzionato nell’articolo di giornale. Occorre osservare scrupolosamente le indicazioni fornite dal Ministero della Salute.

Le forze dell’ordine – carabinieri – in contatto col sindaco nella giornata di ieri e oggi, hanno confermato che fino alla tarda mattinata odierna non ci sono casi di contagio nel territorio di Gerenzano, né nei Comuni limitrofi. La situazione è monitorata dall’Asl e dalle forze dell’ordine, in contatto con le Amministrazioni locali. Sarà massima premura, qualora se ne rappresentasse il caso, del sindaco e di questa Amministrazione informare tempestivamente la popolazione qualora ci fossero ulteriori precauzione da prendere. Si chiede la massima collaborazione ma soprattutto si chiede di evitare di enfatizzare notizie o alimentare allarmismi inutili, anche se comprendiamo la delicatezza del momento.

24022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome