CARONNO PERTUSELLA – Deserta, come Saronno e le altre città e paesi della zona: i caronnesi stanno dimostrando di avere compreso il messaggio delle autorità comunali a partire dal sindaco Marco Giudici, e di quelle sanitarie, ed hanno svuotato le strade e le piazze della loro cittadina. “Restate in casa”, quasi un tormentone quello pronunciato dale autorità a tutti i livello, è l’unico strumento a disposizione contro la diffusione del coronavirus.

E così anche Caronno Pertusella è diventata “fantasma”: anche nei punti abitualmente più trafficatissimi, giusto il passaggio di un’auto ogni tanto; alla stazione ferroviaria lungo la Milano-Saronno di Trenord non abbiamo trovato praticamente nessuno ed anche l’antistante posteggio è apparso vuoto. Un bel segnale di senso civico e di responsabilità da parte dei caronnesi.

(foto: alcune immagini della Caronno Pertusella completamente deserta per l’emergenza coronavirus. Dalla stazione ferroviaria a piazza Pertini, al centro; in giro non c’è quasi nessuno)

02042020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome