UBOLDO – E’ stato pubblicato il 29 agosto, sul sito dell’istituto comprensivo Alessandro Manzoni di Uboldo e Origgio, il vademecum con le indicazioni utili per rincominciare l’anno scolastico in sicurezza.  Il vademecum, si legge in prima pagina del file, non è definitivo: esso potrà subire modifiche applicative di norme attualmente non in vigore ed è, dunque, importante tenere sotto controllo le indicazioni fornite dal plesso interessato. Saranno proprio gli insegnanti di ciascun plesso che illustreranno nel dettaglio i vademecum di ciascun plesso, in assemblee programmate in presenza per le classi prime della scuola primaria o da remoto in MEET per tutte le altre classi o sezioni prima dell’inizio delle lezioni.

Tra le regole per il rientro, vediamo il divieto per i genitori di mandare a scuola i propri figli se essi presentano sintomi quali: una temperatura corporea pari o maggiore di 37,5°C, tosse e/o raffreddore – o che siano entrati in contatto con pazienti Covid nei 14 giorni precedenti, o che siano in isolamento precauzionale. La temperatura verrà misurata all’entrata delle classi, dotate di termoscanner, senza che ciò comporti un sollevamento della responsabilità per i genitori.
Saranno regolati anche ingressi e uscite, che richiedono l’utilizzo della mascherina e lo sfruttamento di diversi percorsi e ingressi, in modo tale da evitare il più possibile assembramenti.
Il vademecum prende in esame molti altri aspetti: gli orari di ingresso e uscita, la sanificazione delle mani, le modalità di rientro per i diversi plessi e i dettagli sull’utilizzo dei dispositivi di protezione.

(Foto d’archivio)

01092020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome