VENEGONO INFERIORE – Deliberata sabato la prima “manovra” sui sostegni alle famiglie da parte del Comune di Venegono Inferiore, con un investimento di 10.000 euro che prevede un contributo per acquisto libri a tutte le famiglie residenti, per ogni figlio iscritto all’anno 2020 e 2021 alla scuola secondaria di primo grado.

Cosa prevede il bonus libri? Un contributo di 100 euro per i ragazzi iscritti al primo anno e un contributo di 50 euro per i ragazzi iscritti al secondo e terzo anno (i libri già in dotazione alle famiglie non dovranno essere restituiti).

Perché è stato attivato il bonus? “Purtroppo – spiegano dal Comune – quest’anno le stringenti disposizioni normative dettate dal Ministero della salute non hanno consentito l’attivazione del servizio, pertanto l’Amministrazione ha voluto ugualmente dare un piccolo aiuto in un momento di difficoltà! In questi giorni troverete il modulo da compilare sul sito del comune e le modalità per poter richiedere il bonus”.

(foto: il sindaco Mattia Premazzi di Venegono Inferiore)

09072020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome