VENEGONO INFERIORE – “Dopo tutti i sacrifici che stiamo facendo questa è nuovamente la mortificazione della nostra scuola, della nostra economia, della nostra sanità, della nostra gestione dell’emergenza… Tutto questo fa purtroppo prevalere in noi, nei nostri giovani e nelle imprese, la rassegnazione e non la resilienza!” Lo dice il sindaco di Venegono Inferiore, Mattia Premazzi.

Prosegue Premazzi: “Siamo di fronte ad un regime sanitario? Spero finisca presto in attesa dei veri costruttori!”

Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: il sindaco di Venegono Inferiore, Mattia Premazzi)

16012021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome