TRADATE – Ancora in doppia cifra i dati dei nuovi casi positivi al coronavirus a Tradate. I dati regionali diffusi nel tardo pomeriggio indicano infatti per il comune tradatese un incremento di +12.

Ecco i dati dei positivi da inizio pandemia (tra parentesi i dati di ieri per un confronto):

Tradate: 1.146 (1.134)

Nella bassa comasca Lomazzo sale più di tutti. Nuovi casi anche a Turate e Mozzate. Nessun nuovo caso invece fra Ceriano Laghetto, Misinto, Cogliate e Lazzate. Sempre nelle Groane, pochi casi fra Limbiate e Cesano Maderno.

Pessime notizie oggi per la provincia di Varese, che secondo i dati di Regione Lombardia balza in testa alla “classifica” delle province con il maggior numero di nuovi casi. Il dato odierno indica un +408. Alto anche il Comasco, +330 mentre calano i nuovi casi in Brianza, +55.

In Lombardia diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva (-2) e nei reparti (-26). A fronte di 13.209 tamponi effettuati sono 1.709 i nuovi positivi (12.9 per cento; ieri si era a 11.9). I guariti e dimessi sono 728. Per fortuna in discesa il numero dei decessi, oggi in Lombardia sono stati +36.

Domani il via delle vaccinazioni anche a Saronno.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: il vaccino della Pfizer è arrivato in Lombardia)

03012020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome