TRADATE – Aiutare persone in difficoltà a trovare uno sbocco nel settore agricolo: questo l’impegno congiunto della onlus “La casa della città solidale” con il Rotary club Tradate, che lanciano un inedito percorso formativo. Ci saranno momenti di formazione teorica nella sede della “casa” in via Isonzo, ed anche momenti di formazione pratica direttamente in campagna.

I primi “studenti” sono in tutto sedici, ne fanno parte persone già assistite dalla onlus ed altre che fanno parte dei richiedenti asilo che abitano nella struttura gestita dalla Croce rossa in via Melzi. Il tutto avverrà con la “regia” dell’agronomo Fabrizio Ballerio ed il corso si svilupperà durante l’anno per terminare a dicembre.

23022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome