TRADATE – Coronavirus, un viaggio in aereo verso Catania e le foto-shock pubblicate su Facebook, con molti passeggeri a indossare la mascherina, per stare più tranquilli in mezzo alla gente: è l’esperienza che ha vissuto il parlamentare di Tradate, Stefano Candiani, durante una delle sue frequenti “trasferte” ai quattro angoli d’Italia.

Da parte del leghista Candiani una riflessione che è anche un invito per i connazionali: “In viaggio verso Catania. Tutt’attorno gente con le mascherine. Qualcuno alla meglio con una sciarpa a fasciare bocca e naso. Ogni colpo di tosse, un banale colpo di tosse, è un sollevarsi di sguardi. Questa situazione è dannosa. Molto dannosa. E non parlo “solo” della salute. Ma dell’angoscia e della preoccupazione che porta con sè. Importante restare calmi, prudenti, ma anche razionali” l‘invito rivolto dall’esponente politico tradatese. In zona, giusto ricordarlo, non si è registrato alcun caso “sospetto” di Coronavirus.

(foto: una delle immagini realizzate da Stefano Candiani in aereo)

10022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome