LOCATE VARESINO – Liete evento a Locate Varesino: il parto è avvenuto in casa perchè non c’è stato il tempo di portare la mamma in ospedale. E’ successo ieri mattina all’alba, in un’abitazione del paese. Alle 5.30 la chiamata del papà al 118, con la richiesta di una ambulanza: la Croce rossa di Tradate è giunta immediatamente sul posto, in via Cavour, ma ci si è resi conto che il piccolo era già nato: a improvvisarsi ostetrico era stato il papà, seguendo le istruzioni che gli venivano importate via telefonino dalla centrale operativa di Areu, il centralino del 118 che coordina gli interventi sanitari in Lombardia.

Il personale della Cri si è occupato del taglio del cordone ombelicale. Tutto è andato benissimo, la madre – che ha 25 anni – sta bene e lo stesso dicasi del bimbo, Yoniss. Madre e figlio sono stati comunque accompagnati all’ospedale “Filippo Del Ponte” di Varese per una visita di controllo.

(foto archivio)

22062020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome