TRADATE – “Le ferie sono dovute e sacrosante, dopo un anno di lavoro, ma tutti tendiamo a dimenticarci che ci sono le persone che si ammalano lo stesso in questo periodo di Covid, che si operano e che purtroppo fanno incidenti spesso gravi, che richiedono un elevato numero di sacche di sangue.
Vi chiediamo uno sforzo di un’ora soltanto, per andare a fare una donazione di sangue o di plasma che servono per fare fronte alle necessità ospedaliere”. Così i responsabili della sezione Avis tradatese, l’Associazione italiana dei volontari impegnati nelle donazioni di sangue e plasma.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus.

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

05082020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome