VENEGONO SUPERIORE – Sospesa la “Carta sconto carburante” regionale, che era in vigore per i residenti nei comuni più vicini al confine con la Svizzera.

A darne notizia è l’Amministrazione comunale di Venegono Superiore: “Si avvisa la cittadinanza che il decreto numero 2371 del 23 febbraio ha disposto, a decorrere dal 1 marzo, la sospensione della misura prevista dalla legge regionale del 20 dicembre 1999, numero 28 “Disposizioni in materia di riduzione del prezzo alla pompa della benzina e del gasolio utilizzati per autotrazione” in quanto, al momento, non sussistono i presupposti che ne giustificano l’attuazione sia nei comuni di fascia A da 0 a 10 chilometri, sia nei comuni di fascia B da 10,001 a 20 chilometri dal confine”.

11032021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome