CISLAGO – Coronavirus, l’Amministrazione comunale di Cislago ha deciso la chiusura degli spazi aggregativi in paese. E’ il Comune che ne ha dato informazione: “Attenzione: per motivi di prevenzione informiamo la cittadinanza che tutti i centri di aggregazione, ovvero il Cer-Centro educativo ragazzi, il centro diurno per gli anziani, il centro anziani e biblioteca civica resteranno chiusi fino a nuove indicazioni”.

L’Amministrazione cislaghese rilancia inoltre l’invito giunto dalle autorità regionali, riguardo al numero verde che si può contattare per ottenere informazioni sul Coronavirus, per segnalazioni e suggerimenti: “Al fine di non fare “collassare” il numero unico emergenze 112 è stato istituito il numero verde 800894545 dove risponde l’Unità di crisi di Regione Lombardia che può dare indicazioni e risposte in merito all’emergenza Coronavirus. Chiediamo di divulgare questo messaggio al fine che il numero unico 112 possa funzionare ed essere accessibile anche a tutte le altre emergenze sanitarie”.

(foto: uno spazio pubblico in centro a Cislago)

24022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome