SARONNO – Il Liceo Legnani non rinuncia al mercatino dei libri usati che, ogni anno, vede la partecipazione di studenti ed ex-studenti del liceo. Quest’anno, però, le norme vigenti per il contenimento del contagio di Covid-19 vieta la possibilità di riproporre quella che, ormai, è una ricorrenza per gli studenti del liceo.
Arriva, così, la proposta dei rappresentanti: un mercatino virtuale per rendere disponibile a chiunque la compravendita dei libri di testo. Chiunque desideri vendere un libro, può farlo attraverso la piattaforma Facebook, nella sezione Marketplace, a cui è possibile accedere gratuitamente e con la sola iscrizione al social network.
Il venditore dovrà caricare il proprio libro inserendo: una o più foto di esso per mostrarne le condizioni; il titolo; il prezzo; la categoria, scegliendo, tra quelle proposte dall’applicazione, la categoria “libri”; la condizione; la posizione, scegliendo preferibilmente, Saronno, ovvero un punto di incontro tra quasi tutti coloro che frequentano o frequenteranno la nostra scuola; una breve descrizione in cui si può ripetere il titolo, l’autore, l’edizione e il codice del libro; i tag del prodotto, tra cui è suggerito inserire, per facilitare la reperibilità di esso, “Liceo Legnani” e altre voci come la materia e il titolo del libro.

A questo punto, il compratore potrà contattare con facilità, il venditore attraverso l’applicazione di messaggistica Facebook Messenger, per poi accordarsi sulla modalità di scambio, il quale avverrà in modo autonomo e privo di garanzia da parte del Liceo.
I rappresentanti si rendono disponibili ad eventuali chiarimenti – risponendo alla mail [email protected]

30062020

(foto d’archivio)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome