SARONNO – Il Coronavirus è arrivato a Saronno, un paziente (che sarebbe residente nel circondario) è risultato positivo al primo tampone ed è stato spostato all’ospedale di Busto Arsizio in osservazione; di un secondo si è in atteso dell’esito del tampone. Queste le novità della mattina di lunedì.

A Tradate si era già registrato un caso nei giorni scorsi, un giovane nativo di Gerenzano ma domiciliato in città, trasferito all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia per accertamenti. Altri due casi, nelle vicinanze, erano stati registrati a Rescaldina (uno è un medico), uno a Lainate ed uno – se n’è avuto notizia sempre questa mattina – anche a Bollate. Le autorità sanitarie mantengono il massimo allerta, in collaborazione con le Amministrazione comunali locali e le forze dell’ordine. La situazione è in costante evoluzione e proprio stamane sono stati resi noti i contenuti del nuovo decreto ministeriale contro la diffusione del virus.

(foto archivio: un reparto ospedaliero)

02032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome