TRADATE – Anche la protezione civile di Tradate è in prima linea per l’emergenza coronavirus. “La Protezione civile Tradate si è attivata in questa settimana per fronteggiare l’emergenza in vari modi, con presidi al centro medico di via Isonzo e in Comune: qui ci avete trovato e ci troverete anche nei prossimi giorni a regolarizzare le entrate; con la disinfezione dei parchi; con la comunicazione alla popolazione delle disposizioni governative sulla possibilità delle uscite, girando per la nostra città con l’altoparlante posizionato sul nostro mezzo” fanno sapere i responsabile della prociv.

Che proseguono: “Siamo anche stati impegnati nell’installazione, alla nostra sede, di una tenda per eventuali emergenze. Vi raccomandiamo di seguire le disposizioni del ministero e di uscire solo in caso di necessità con le dovute precauzioni. Con il contributo di tutti, supereremo questa situazione”

(foto: i volontari della protezione civile di Tradate, hanno anche allestito una tenda per eventuali emergenze)

16032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome