TRADATE – Lavoro straordinario anche per la polizia locale di Tradate: gli agenti hanno esteso i loro servizi anche agli orari serali, per mantenere un monitoraggio costante in città. Obiettivo, fare rispettare decreti e ordinanze che invitano a restare in casa contro la diffusione del coronavirus, e consentono di spostarsi solo a fronte di motivi urgenti, di lavoro o lo stretto necessario per fare la spesa.

Ma la vigilanza urbana tradatese – il Corpo è costituito da 13 elementi, che ormai fanno servizio ogni giorno dalle 7.30 a mezzanotte – sta anche facendo molto sul fronte dell’assistenza diretta alle persone: in questi giorni hanno anche donato alcune mascherine a persone, anziane ed a rischio, che non erano riusciti a trovarne nepure una e che, ad esempio, si trovavano in fila per fare la spesa al supermercato.

(foto archivio: una pattuglia della polizia locale in servizio nella zona per i controlli legati anche all’emergenza per il coronavirus)

29032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome