TRADATE – “Usando la creatività e la fantasia che ogni giorno mettiamo in campo con i bambini ammalati, abbiamo confezionato, delle allegre mascherine con tasca per filtro, raffiguranti i personaggi dei cartoni e delle fiabe più conosciuti dai bambini. I piccoli saranno così invogliati a proteggersi in modo giocoso perché potranno trasformarsi di volta in volta in Batman o Superman, in Titti o Topolino, in Frozen o Paperina. La mascherina verrà poi regalata al bambino, diventando così anche un simbolico premio per la sua pazienza”. Lo annunciano i volontari della fondazione “Il Ponte del sorriso”. Che ne hanno consegnate 50 all’ospedale di Tradate.

“Grazie alla generosità del gruppo musicale Fumetti Furbetti e alla Pro loco di Varese con l’iniziativa “Dolce solidarietà”, che hanno contribuito per 100 mascherine ciascuno, abbiamo potuto così consegnare le prime 200 mascherine all’ospedale Del Ponte. Altre 50 sono state recapitate a Cittiglio e altrettante a Tradate. La dotazione verrà poi costantemente integrata. Alla consegna erano presenti Ivan Mazzoleni, direttore sociosanitario dell’Asst Settelaghi e Massimo Agosti, direttore del Dipartimento donna e bambino, che hanno espresso i loro sentito ringraziamento per la bella iniziativa. A giorni partirà anche una lotteria benefica, promossa dall’associazione Il Bidone che, per l’occasione, diventerà Il Bidone del Sorriso, per sostenere la fornitura di mascherine nei prossimi mesi” spiegano i volontari.

Per chi lo volesse è possibile anche prenotare le mascherine per i propri bambini e contribuire al progetto http://www.ilpontedelsorriso.com/campagna-mascherinamica/ oppure www.facebook.com/ilpontedelsorriso per informazioni e visionare i personaggi.

20052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome