CASTIGLIONE OLONA – Aveva solo 19 anni. Residente nella vicina Tradate, il ragazzo era in sella alla moto da enduro, una Husqvarna, che ieri sera alle 20.50 si è schiantato contro il muro di uno dei capannoni di una ditta, nei pressi dello svincolo fra la provinciale e via Mazzucchelli, alla periferia di Castiglione Olona. Un impatto talmente violento da causare un foro, piuttosto ampio, nel muro. La parte anteriore della motocicletta è andata completamente distrutta, quando sono arrivati i soccorritori hanno trovato il giovane sull’asfalto: per lui non c’è stato proprio nulla da fare.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Saronno, ambulanza, automedica ed anche i vigili del fuoco del comando varesino. Sono adesso in corso gli accertamenti da parte dei militari dell’Arma per giungere ad una precisa ricostruzione di quanto è successo; il motociclista avrebbe fatto tutto da solo, andando ad impattare contro il muro.

(foto: la scena del sinistro)

29052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome