VENEGONO INFERIORE – Il sindaco di Venegono Inferiore, Mattia Premazzi, fa il punto di quello che riapre da domani.

 Lunedì possono riaprire: ristoranti, bar, parrucchieri, estetiste, musei, negozi e altre attività commerciali. Sarà obbligatoria la misurazione della febbre per i clienti dei ristoranti. Per il resto, dovranno essere rispettate tutte le misure di distanziamento e di igiene di cui siamo a conoscenza da tempo. Su tutto il territorio regionale permane l’obbligo di portare la mascherina (o altri indumenti utili a coprire le vie respiratorie anche all’aperto). Così come restano in vigore le disposizioni previste nella ordinanza in tema di organizzazione del lavoro. Palestre e piscine saranno riaperte il 25 maggio.

Da lunedì compiremo un altro importante passo avanti verso la nuova normalità, dovremo agire responsabilmente e nel rispetto di regole!


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

17052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome